Scuola di Ballo LATINKAOS asd


Vai ai contenuti

SETTEMBRE NUOVI CORSI 2017/18

A Settembre riapre il tesseramento dei soci per i Nuovi Corsi
...oltre al divertimento avrete il vantaggio:

UN MESE GRATUITO! - SCONTI per COPPIE e FAMIGLIE!
RAGAZZI 15/30 pagate quanto la vostra età!
NON HAI il PARTNER? Ci pensiamo NOI!
CON UNA SOLA QUOTA TUTTE le SEDI e CORSI che VUOI
Scoprirai cosa vuol dire essere socio della LatinKaos!
ALTRE SPECIALI PROMOZIONI VIENI A SCOPRIRLE ALLA PRESENTAZIONE DEI NUOVI CORSI nelle vari SEDI

LATINKAOS IL NUOVO MODO DI VIVERE IL LATINO AMERICANO...VAMOSSS!

La scuola di ballo LatinKaos è un'associazione sportiva dilettantistica riconosciuta dal Coni e affiliata a diversi enti nazionali di promozione sportiva. Da tempo affermata in Toscana, Umbria e Lazio, con tutta la sua esperienza, diffonde la propria passione per il mondo caraibico a tutti i suoi soci grazie al suo qualificato staff di indiscussa professionalità, simpatia e disponibilità, in un ambiente giovanile e coinvolgente con programmi sempre aggiornati per adulti e bambini. Per questo siamo conosciuti nel territorio come garanzia di qualità e divertimento...

NON TI RESTA CHE VENIRE A VEDERE LE NOSTRE PRESENTAZIONI!!!

I CORSI CHE SI PROPONE
SALSA CUBANA
SALSA IN LINEA
BACHATA

BACHATA LK
BACHATA SENSUAL
KIZOMBA
KIZOMBA STYLE
MERENGUE
RUEDA DE CASINO
PORTAMENTO DONNA

PORTAMENTO UOMO
PASITOS
SHOW DANCE

PREPARAZIONE GARE
REGGAETON

LE NOSTRE SEDI
ACQUAPENDENTE (vt)
CASTIGLIONE DEL LAGO (pg)
CETONA (si)
CHIANCIANO TERME
(si)
CHIUSI
(si)
CITTA DELLA PIEVE (pg)
CAMUCIA (ar)
FABRO (tr)
FOIANO DELLA CHIANA (ar)
GRACCIANO (si)
MONTEPULCIANO (si)
PIENZA (si)
SINALUNGA (si)
TORRITA DI sIENA (si)
SARTEANO (si)
PO'BANDINO (pg)

I NOSTRI LIVELLI
PER ADULTI
PER RAGAZZI/E
PER BAMBINI/E
CORSI COLLETTIVI E INDIVIDUALI


CORSO BASE
PRINCIPIANTE
PRE INTERMEDIO
INTERMEDIO
PRE AVANZATO
AVANZATO
SUPER AVANZATO livello 1 - 2 - 3

SERATE - CENE - FESTE PRIVATE
INTRATTENIMENTO E ANIMAZIONE


LATINKAOS asd 366.30 13 893

---- LATINKAOS asd INFOLINE 366.30 13 893 ----

LE PROMOZIONI PER I NOSTRI NUOVI SOCI

30 GIORNI GRATIS

SCONTI PER COPPIE E FAMIGLIE

RAGAZZI 15/30 SUPER PROMOZIONE

NON HAI IL PARTNER? CI PENSIAMO NOI

CON UNA SOLA QUOTA TUTTE LE SEDI E I CORSI CHE VUOI

ALTRE PROMOZIONI TI ASPETTANO

UN PO' DI STORIA SULLE DANZE

SALSA CUBANA
La salsa nasce a Cuba intorno alla metà degli anni ’60 e discende musicalmente dal Son, ma recepisce elementi importanti da altri balli quali Guaracha, Conga, Rumba, Bomba, Plena… Nell'isola di Haiti le ribellioni degli schiavi neri spinsero molti latifondisti francesi a insediarsi nella regione Cubana d'oriente, sancendo l'inibizione della "contaminazione" musicale : balli figurati e quadriglie venivano
reinterpretati dalle percussioni dei neri, dando origine al Danzon Cubano, il primo ritmo che rappresenta la sintesi dei due continenti. Negli ultimi anni la salsa si è evoluta formando più stili diversi e quello della salsa cubana racchiude in sè i movimenti più tipici del Son Cubano e della Rumba Afro Cubana. I ballerini di salsa cubana, mentre ballano, formano un cerchio, chiamato "rueda", dove una persona, il "Cantante", chiama le figure che tutti i ballerini dovranno eseguire contemporaneamente. Con la Rueda si impara a coordinare e raffinare lo stile ed il senso del ritmo per farla riuscire al meglio. La rueda cubana è molto divertente e coinvolgente e si sviluppa una vera e unica armonia di gruppo è una strepitosa forma di danza, divertente da ballare ma anche da guardare. Con la Rueda si impara a coordinare e raffinare lo stile ed il senso del ritmo per farla riuscire al meglio. La rueda cubana è molto divertente e coinvolgente e si sviluppa una vera e unica armonia di gruppo è una strepitosa forma di danza, divertente da ballare ma anche da guardare.

BACHATA
La Bachata è un genere musicale originario della Repubblica Dominicana che ha dato origine
al relativo ballo di coppia. La musica presenta un suono dolce e melodico ed testi delle canzoni trattano sempre il tema dell’amore in tutte le sue sfumature, a volte in termini idilliaci e altre in termini drammatici. Alle sue origini, intorno agli anni 40 del secolo scorso, era diffusa solamente nelle classi sociali più povere della Repubblica Dominicana e le canzoni esprimevano situazioni difficili che si vivevano in quel contesto sociale. Questo ha fatto sì che la bachata venisse definita come “música de amargue” (“musica da amarezza”) proprio per via della tristezza dei contenuti trattati. La borghesia disprezzava questo genere musicale, non solo perché espressione delle classi povere, ma anche perché le movenze tipiche del ballo venivano viste come oscene e volgari. La bachata delle origini, infatti, non presentava molte figure come nell’interpretazione moderna; era un ballo in cui l’uomo e la donna, per tutta la durata del brano, restavano abbracciati dondolandosi ed effettuando un provocatorio movimento d’anca.
A partire dagli anni Ottanta, la bachata subì un processo di rivalutazione grazie ai mezzi di comunicazione e agli sforzi di molti compositori. Il primo compositore a rilanciare questo genere fu Luis Segura, che nel 1982 ebbe un gran successo con la canzone Pena por ti, grazie alla quale la bachata cominciò ad esordire sulle prime stazioni radiofoniche e a diffondersi in tutte le classi sociali, anche quelle più alte che fino ad allora si erano mostrate riluttanti. In Italia, la bachata ha riscosso un notevole successo a partire dalla fine degli anni Novanta. Ma il contributo maggiore alla sua diffusione è stato dato dalla canzone Obsesión del gruppo Aventura.
La bachata ha anche dato origine in tempi recenti a generi “fusion”, come il bachatango, un genere che mescola il ritmo della bachata con gli strumenti del tango, il bachatón, che si mescola con il genere reggaetón, la bachata sensual che introduce elementi di danza e movimenti corporei che la rendono molto scenografica.

KIZOMBA
La Kizomba è una danza e un genere musicale originario diella Angola. Il termine "Kizomba" deriva dall'espressione linguistica Kimbundo, che significa "partito".
Kizomba è una danza che è nata negli anni 80 a Luanda (Angola), dopo grandi influenze musicali derivate dal Zouk (Antille) e ha la sua origine nel Semba, uno stile di musica popolare angolana. E rilevante dire che i grandi partiti tra glui amici, erano già riferiti alla "Kizombadas" degli anni 60, poiché a quel tempo la Kizomba non esisteva come danza o genere musicale.
Negli anni 50 / 60 la gente ballava già il Semba e altre danze tradizionali dell' Angola. Molti altri stili di danza provenienti da altri continenti erano anche apprezzati, dato che l'Angola e il resto dell'Africa hanno ricevuto l'influenza di molte altre culture, durante il periodo di colonizzazione intorno ai secoli XVI e XV. Ciò ha provocato una fusione tra ritmi africani e danze con stile di coppia, importati dalla società europea.
Queste influenze europee insieme alle influenze sudamericane, come l'Argentina ( Tango ) e Rep. Dominicana ( Merengue ), hanno cambiato il modo di ballarlo durante la "Kizombadas".
La Kizomba è estremamente bella e molto sensuale come ballo, oltre ad essere esplosiva e contagiosa, ha conquistato il mondo negli ultimi anni come una melodia orecchiabile e una danza che seduce le nostre anime.La Kizomba è una danza che permette alla coppia di riprodurre la musica che stanno ballando a secondo dell' intimità della coppia, diventando estremamente vicini danzando con movimenti lenti e sensuali, il che richiede grande abilità e complicità tra uomo e donna e un modo di ballare con passaggi veloci, il lavoro del piede e i trucchi. In entrambi i casi, la Kizomba offre un'esperienza calda e unica che vorrete ripetere più e più volte ...

IL RITMO
La clave è lo strumento musicale il cui suono viene solitamente preso come punto di riferimento per gli attacchi dei passi. In realtà per un ballerino di salsa la difficoltà principale è trovare la prima battuta (che coincide con la prima battuta della quartina musicale); essendo la sezione ritmica spesso molto articolata ed eterogenea, nei brani di salsa, i numerosi strumenti percussivi che si sovrappongono necessitano di un orecchio allenato, per far sì che il movimento del corpo si coordini al ritmo. Tale esercizio è sovente difficile per il principiante, ma man mano che si procede nell’apprendimento del ballo, l’abitudine all’ascolto genera la capacità di decodificare all’istante gli accenti delle varie percussioni; per trovare l’uno musicale e quindi la prima battura di salsa è necessario anche un attento ascolto della voce solista e del coro, l’inizio del canto o particolari accenti della voce solista indicano l’uno musicale, mentre l’inizio del canto del coro spesso coincide con la quinta battuta (la prima della seconda terzina di movimento).

Esistono due modi principali di ballare la salsa: “sulla melodia” (quindi attaccando dal tempo 1) oppure “sulle percussioni” (quindi dal tempo 2) denominato “dos”. Ballando sull’1 o sul 2 si è anche “in frase” (Frase musicale). Questo è un discorso di tipo musicale, che si basa sugli “accenti” dei tempi forti. La salsa cubana solitamente si balla sul tempo 1 cioè sulla base, mentre la portoricana sul 2 cioè sul “dos”.

Un’ulteriore evoluzione è ballare sul break, tipico dello stile newyorkese ma ormai utilizzato anche nella portoricana perché più semplice da eseguire.

SALSA PORTORICANA
La salsa portoricana è la salsa ballata in linea. La portoricana si differenzia dalla cubana perché i ballerini si spostano seguendo delle linee, la coppia si cambia di posto non ruotando come nella cubana prevalentemente verso la destra del cavaliere bensì seguendo una linea. Ad esempio prendiamo una figura nota come il sombrero nella salsa cubana sarà eseguito tramite un giro in progressione della donna verso destra per terminare con un abbraccio verso la destra dell’uomo nella portoricana sarà eseguito tramite un giro a destra della dama sempre in progressione per terminare sempre alla destra dell’uomo la differenza sarà che nella cubana la donna farà un’azione di atras mentre nella portoricana la donna gira facendo un’azione di pivot cioè mantenendo, nel caso del giro a destra progressivo, sempre il piede destro davanti.L’abbraccio nella portoricana sarà sempre eseguito in linea e non portando la dama verso la destra dell’uomo come nella cubana. Fondamenti della salsa portoricana sono : l’azione di “swing” con cui vengono eseguite le tecniche, il tipico ritmo in contrattempo che conferisce ai ballerini il caratteristico modo di ballare ” inside music, dentro il ritmo.
Per semplificare, la tecnica di ballo portoricana predilige la clave 2/3 poiché inizia a marcare il tempo al secondo tempo musicale poiché tale stile di salsa predilige l’entrata dei ballerini sul 2 della musica.
Fondamento della salsa portoricana è lo swing, ossia il movimento oscillatorio impresso alle varie tecniche a partire dal passo base.
E’ anche da dire che nella portoricana la coppia spesso si cambia di posto verso la sinistra del cavaliere

MERENGUE
II Merengue è un ballo folcloristico ampiamente diffuso e che molti considerano il ballo nazionale di Santo Domingo. Ancora oggi si discute sulle origini del merengue. Tra le opinioni diverse troviamo le seguenti interpretazioni:
- Fu Alfonseca che inventò il Merengue (Secondo Florida de Nolasco)
- La sua origine e apparizione si perde negli albori del passato (Julio Alberto Hernandez)
- Nacque con le caratteristiche di melodia creola tra le battaglie di Talaquera dove vinsero i dominicani (Rafael
Vidal)- Molto probabilmente il merengue nasce da una musica cubana chiamata upo, in cui una delle sue parti si chiama merengue. La upo, attraverso Puerto Rico, arrivó a Santo Domingo alla metà del secolo scorso (Fradique Lizardo)
Molto probabilmente Lizardo si avvicina al nocciolo della questione. Nel 1844 il merengue non era ancora popolare e dovrà attendere l'anno 1850 per diventare di moda e sostituire nella popolarità la Tumba. A partire da quel momento il merengue ebbe molti seguaci. Agli inizi della decadenza della Tumba nel 1850, nella capitale dominicana iniziò una propaganda stampa in difesa di questo ballo e contro il merengue che lo stava sostituendo. Don Emilio Rodriguez Demorizi disse: " Le origini del merengue sono oscure. Non sembra che possano essere di provenienza haitiana”. Se avesse avuto questa oscura provenienza non avrebbe avuto la fama ottenuta nel 1855, epoca in cui le lotte contro Haiti erano cruente; così come quelli che ripudiarono il merengue in quegli anni non avrebbero perso l'occasione di mettere questo aspetto in risalto. Nemmeno Ulises Francisco Espaillat nei suoi scritti contro il merengue del 1875 segnalò alcun elemento al riguardo. In realtà, poco si sa di concreto sulle origini del merengue. Alla metà del secolo scorso dal 1838 al 1849 un ballo chiamato urpa o upa Habanera, girava per i Caraibi arrivando a Porto Rico dove fu ben accolto. Questo ballo aveva un movimento chiamato merengue che, come sembra, è la forma che emerse per definire il ballo.

Puoi contattarci per richiedere informazioni sull'associazione, sedi ed orari o su tutte le altre attività organizzate da LatinKaos asd

Serate Caraibiche o a tema per locali. feste, sagre, compleanni,matrimoni con o senza deejay
Organizzazione Eventi / Manifestazioni - Animazione - Spettacoli show dance
Corsi Collettivi - Stage - Lezioni Individuali etc...


Cell. 366/3013893
Email: latinkaos@libero.it
info@latinkaos.it

HOME PAGE | CORSI SUMMER GIUGNO 2017 | CORSI INVERNALI 2017/2018 | Trofei | Storia Danze | CONTATTI | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu